BENVENUTO! Accedi in modo sicuro per un'esperienza di navigazione migliore
o
Logo OIP
Forum & Faq OIP Shipping Cost E-commerce
Non ci sono prodotti in carrello
Home - News - Prodotti Biologici - Senza Glutine o Lattosio
Spese di spedizione gratuite oltre i 120 euro ( Tabella completa spese spedizione ) .
Festaggia il Natale con il Franciacorta Il Mosnel -35% di Sconto
>
>
>
Bitto Dop stagionato 4 anni - Stagionatore Emilio Brullo

Bitto Dop stagionato 4 anni - Stagionatore Emilio Brullo

Vendita online prodotti Stagionatore Emilio Brullo tipici italiani; acquista Bitto Dop stagionato 4 anni - Stagionatore Emilio Brullo


Bitto Dop stagionato 4 anni - Stagionatore Emilio Brullo
Bitto selezionato e affinato da Emilio Brullo , affinatore di formaggi da 5 generazioni .Prodotto in questo caso nel 2012 .
Il Bitto si produce esclusivamente con il latte prodotto negli alpeggi della provincia di Sondrio e di alcuni comuni limitrofi dell'Alta Valle Brembana (Averara, Carona, Cusio, Foppolo, Mezzoldo, Piazzatorre, Santa Brigida e Valleve) e della provincia di Lecco (Introbio e Premana). Ai Celti si fanno risalire l'antica tecnica di lavorazione e il nome Bitto 'Bitu' che significa perenne.
Il periodo di produzione è quello della monticazione estiva degli alpeggi e parte dal 1 giugno al 30 settembre.Il sapore del Bitto è dolce, delicato e racchiude in sé i profumi dell'alpeggio; diventa più intenso con il procedere della maturazione che può essere protratta anche sino a dieci anni, per diventare una delle più ricercate prelibatezze nel mondo dei formaggio. Formaggio fantastico con dei cristalli sapidissimi che lo rendono unico .........da assaggiare ,soldi ben spesi . : 1


L'elenco degli ingredienti è visibile nell'etichetta / fotografia del prodotto o nella scheda testuale. Utile in particolare con riferimento alla consultazione dell' Elenco Allergeni come da Regolamento (UE) n.1169/2011



Domande ed esperienze Bitto Dop stagionato 4 anni - Stagionatore Emilio Brullo


Hai delle domande sul prodotto? Inserisci la tua domanda ( pubblica ) ti risponderemo il prima possibile
Utente Email
Domanda
A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco:
E46D
 



Informazioni, consigli, aggiornamenti e curiosità su Bitto Dop stagionato 4 anni - Stagionatore Emilio Brullo

ODE AL BITTO, IL LONGEVO FORMAGGIO DELLA VALTELLINA

ODE AL BITTO, IL LONGEVO FORMAGGIO DELLA VALTELLINA
Il Bitto Storico, è artigianale. Si produce in estate e solo nei 12 alpeggi autorizzati . Il bestiame, vacche da latte di razza Bruno Alpina e capre di razza orobica, viene condotto sui pascoli a giugno e vi resta, clima permettendo, fino a settembre. Nasce nelle Valli Orobiche, e sui pascoli alpini, frutto del favorevole incontro tra umidità, temperatura e manualità. La zona di produzione del Bitto DOP comprende la provincia di Sondrio e comuni dell'alta Val Brembana. Quella del Bitto Storico, invece, è un'area delimitata sulle Prealpi Orobiche, tra le province di Sondrio, Bergamo e Lecco. Le principali valli di produzione sono Gerola e Albaredo, le valli del Bitto. Oltre al sapore ricco di profumi ed aromi erbacei, il Bitto migliora col tempo. Il suo successo nella storia è dovuto anche all’invecchiamento. Una forma di Bitto si può conservare oltre 10 anni. I puristi inorridiscono all’idea di usarlo in cucina, lo degustano in purezza, lentamente, per mantenere sul palato gli aromi di fiori ed erba d’agosto. In bocca si scioglie subito e lascia sentori di frutta secca, burro, fieno, fiori essicati. Il Bitto sprigiona il meglio a temperatura ambiente. Prima di gustarlo tenetelo mezza giornata lontano da luoghi freddi.

ARTICOLO- 16/02/2017 - http://www.formaggioitaliano.com/ ( Network O.I.P. )

Bitto il “re degli alpeggi”.

Bitto il “re degli alpeggi”.
È il formaggio principe degli alpeggi per i luoghi dove viene lavorato e per l'antica tecnica . Sulle montagne della Valtellina, in provincia di Sondrio, le vacche, accompagnate da capre, si spostano sugli alti pascoli. Il latte misto che ne scaturisce viene sapientemente lavorato, formaggio grasso, di media o lunga stagionatura, a pasta semidura o dura, in funzione della stagionatura. Il colore è paglierino, tende al marrone con la stagionatura. La pasta è untuosa, elastica nella media stagionatura e dura nella lunga. Il colore è paglierino, con occhiature rade. E’ consigliabile degustarlo in purezza, ma anche con miele. L'Abbinamento con vini rossi corposi. Per la sua eccellenza, lo si può definire il “re degli alpeggi”. Il sapore del Bitto è dolce, delicato e racchiude in sé i profumi dell'alpeggio; diventa più intenso con il procedere della maturazione che può essere protratta anche sino a dieci anni, per diventare una delle più ricercate prelibatezze nel mondo dei formaggi.

ARTICOLO- 14/07/2016 - http://www.formaggioitaliano.com/ ( Network O.I.P. )

Formaggio Grana Tipico Lodigiano stagionato 47 mes

Formaggio Grana Tipico Lodigiano stagionato 47 mes
Il Formaggio Grana Tipico Lodigiano, capostipite dei Grana si presenta come formaggio dalle caratteristiche organolettiche particolari e uniche. Conosciuto e apprezzato fin dal 1500, oggi è un pezzo pregiato e difficile da reperire per la particolare e complicata tecnica casearia. È comunemente definito “tipico lodigiano”. Nella tipologia Stravecchio la crosta è dura, liscia, di colore paglierino, la pasta è dura, granulosa, con piccole occhiature Latte crudo di due munte, delle quali la prima scremata per affioramento, viene posto in caldaie a campana rovesciata e inoculato con sieroinnesto naturale. La coagulazione, presamica, avviene con caglio di vitello in polvere a 35°. In seguito, la cagliata viene rotta alle dimensioni di un chicco di miglio e poi cotta a 45-50°. La pasta, dopo una sosta sotto siero, viene estratta e posta nelle fascere. La salatura è in salamoia. La stagionatura varia da un minimo di due anni ad un massimo di quattro e nel corso di questo tempo le forme vengono unte con olio di lino; a volte può raggiungere i quattro anni di stagionatura, ottenendo lo “stravecchione".

ARTICOLO- 20/04/2016 - http://www.formaggioitaliano.com/ ( Network O.I.P. )

Bitto Dop stagionato 4 anni profumo intenso e caratteristico dei pascoli montani.

Bitto Dop stagionato 4 anni profumo intenso e caratteristico dei pascoli montani.
La zona di provenienza del latte destinato alla trasformazione del formaggio Bitto comprende l’intero territorio della Provincia di Sondrio ed i territori limitrofi dei seguenti Comuni dell’Alta Valle Brembana, in Provincia di Bergamo: Averara, Carona, Cusio, Foppolo, Mezzoldo, Piazzatorre, Santa Brigida e Valleve. Con l’invecchiamento la pasta diviene più compatta, friabile e fondente al palato, di colore giallo-dorato; la crosta si ispessisce e assume una colorazione più scura, mentre l’occhiatura si riempie di un umore denso e molto saporito. Il sapore, dolce e delicato nel formaggio giovane, diviene più intenso con il procedere della maturazione. L’eventuale aggiunta di latte caprino accentua il caratteristico aroma. Con un invecchiamento di 3-4 anni si ottiene un prodotto ottimo, ma la stagionatura può protrarsi anche per 7-8 anni. Il Bitto oltre ad essere un eccellente formaggio da tavola, è adatto alla preparazione di piatti tipici valtellinesi, come i pizzoccheri, gli sciatt e la polenta taragna; può essere apprezzato anche a fine pasto,accompagnato da un buon bicchiere di vino rosso. Prolungando la stagionatura diventa un ottimo formaggio da condimento che,grattugiato, può sostituire il grana. Il Bitto può essere conservato in frigorifero, alla temperatura di 0-6°C, avendo cura di avvolgerlo in un canovaccio inumidito o in un foglio di carta alimentare.

ARTICOLO- 17/02/2016 - http://www.formaggioitaliano.com/ ( Network O.I.P. )

Stagionatore Emilio Brullo : ricerca e stagionatura la chiave per una riuscita impeccabile

Stagionatore Emilio Brullo : ricerca e stagionatura la chiave per una riuscita impeccabile
Emilio Brullo, affinatore di formaggi, proviene da una famiglia che opera in questo settore dal 1915 ed è una gran conoscitore delle malghe della zona dell'Adamello e della Valtellina. Recentemente ha intrapreso una collaborazione con OIP - soloprodottiitaliani come fornitore di formaggi locali. L'esperienza accumulata in 5 generazioni permette di riconoscere la qualità di un prodotto solo dal profumo e dalla consistenza. La passione che contraddistingue Emilio e i famigliari nella produzione di formaggi è la chiave per una riuscita impeccabile.

ARTICOLO- 08/02/2016 - http://www.formaggioitaliano.com/ ( Network O.I.P. )

Acquista

Iscriviti per ricevere la prossima promozione riservata ai soli iscirtti su Bitto Dop stagionato 4 anni - Stagionatore Emilio Brullo
Indirizzo email

OIP S.R.L.

La più grande boutique del cibo ITALIANO di qualità ad un prezzo equo.
MAGAZZINO DI SPEDIZIONE: Via Nicolò Copernico 5/7 - 25020 Flero ( BS )
C.F./P.IVA/Reg. Impr. Brescia: 03443730985 - REA: BS 534780 - Capitale Sociale Euro 80.400,00 Interamente versato

Tel.: +39.0303581121
Email: info@soloprodottiitaliani.it - PEC: info@pec.soloprodottiitaliani.it

Il Progetto - Privacy Policies - Condizioni di vendita

Lingue/Languages
Lingue/Languates project OIP

Visitatori del giorno: 1528


ECOMMERCE CERTIFICATO
ECOMMERCE CERTIFICATE

E-Commerce Certificato

PAGINE CIFRATE HTTPS
ENCRYPTED HTTPS PAGES

I installed a Let's Encrypt certificate on our website
I installed a Let's Encrypt certificate on our website.

PAGAMENTI SICURI
SECURE PAYMENT METHODS

Secure Payments
Pay with PayPal

CORRIERI SPECIALIZZATI
COURIER SPECIALIZED

Currier for OIP