Logo OIP
Forum & Faq OIP Shipping Cost E-commerce
Non ci sono prodotti in carrello
Home - News - Tracking- Prodotti Biologici - Senza Glutine o Lattosio
Spese di spedizione gratuite oltre i 150 euro ( Tabella completa spese spedizione ) .

LA CINTA DI GUIDO

Presentazione La Cinta di Guido

Prodotti collegati a La Cinta di Guido


Guanciale - La Cinta di Guido

Guanciale - La Cinta di Guido

Aggiungi al carrello
Guanciale - 400/450 gr.
9.26 €
Guanciale - 450/500 gr.
10.97 €
Guanciale - 501/550 gr.
12.01 €
Guanciale - 550/600 gr.
13.04 €
Guanciale - 600/650 gr.
14.10 €
Guanciale - 650/700 gr.
15.11 €

Lardo di Cinta Senese - La Cinta di Guido

Lardo di Cinta Senese - La Cinta di Guido

Aggiungi al carrello
Lardo - 0,50 /0,55 Kg.
10.56 €
Lardo - 0,55 /0,60 Kg.
11.49 €

Pancetta di Cinta Senese - LA CINTA DI GUIDO

Pancetta di Cinta Senese - LA CINTA DI GUIDO

Aggiungi al carrello
PANCETTA 400/450 gr.
9.52 €
PANCETTA 450/500 gr.
10.14 €

Rigatino di Cinta Senese  - La Cinta di Guido

Rigatino di Cinta Senese - La Cinta di Guido

Aggiungi al carrello
Pancetta/Rigatino - 0,50 / 0,55 Kg.
11.13 €
Rigatino - 0,55 / 0,60 Kg.
12.11 €
Rigatino - 0,60/0,65 Kg.
13.07 €

Salame La Cinta di Guido

Salame La Cinta di Guido

Aggiungi al carrello
Salame di cinta senese - 0,35 / 0,40 Kg.
17.28 €
Salame di cinta senese - 0,40 / 0,45 Kg.
18.15 €
Salame di cinta senese - 0,50 / 0,55 Kg.
21.42 €

Olio Extravergine Di Oliva Novo Frantoio - La Cinta di Guido

Olio Extravergine Di Oliva Novo Frantoio - La Cinta di Guido

Aggiungi al carrello
Novo Frantoio Nuova Produzione > - 750 ml
15.94 €
Latta da 3 Lt. Nuova Produzione
46.58 €
Latta da 5 Lt. Nuova Produzione
72.45 €

Post inerenti La Cinta di Guido

Come un’opera d’arte che colpisce particolarmente, è il Guanciale - La Cinta di Guido questa volta a lasciare senza parole. Un paragone decisamente azzardato verrebbe da pensare, in realtà riflettendoci il mondo della gastronomia ha in comune con quello artistico più di quanto si possa immaginare. Entrambi hanno il potere di evocare sensazioni, emozionare, allo stesso modo per riuscire in questo intento occorrono abilità, studio, conoscenza, e perché no una certa dose di predisposizione naturale. Qualcuno potrà non essere d’accordo, ma crediamo che il cibo sia un mezzo attraverso cui trasmettere messaggi ed emozioni, e non è forse questo lo scopo dell’arte stessa?
Fotografia caricata da OIP
Da poco arrivata direttamente da Chianni (Pisa) per voi la finocchiona toscana de La Cinta di Guido. Prodotto tipico della regione, con una storia e tradizione di origine popolare, legata a necessità che spesso in passato si rivelavano fonte di nuove scoperte in campo culinario e gastronomico. La Finocchiona di Cinta Senese - La Cinta di Guido è un salume artigianale dotato di un sapore di finocchio delicato e non invasivo, che va quindi a combinarsi al sapore della carne di cinta senese dop e non a sostituirlo, ottenendo così una perfetta armonia di sapori.
Fotografia caricata da OIP
I prodotti de La Cinta di Guido sono appena arrivati al nostro magazzino, direttamente dalla Toscana. Salumi toscani come Guanciale - La Cinta di Guido, Rigatino di Cinta Senese - La Cinta di Guido, finocchiona sono prodotti con le carni di maiali di razza Cinta Senese allevati allo stato brado nel bel mezzo della meravigliosa campagna Toscana. È disponibile anche la nuova annata 2018 di Olio Extravergine Di Oliva Novo Frantoio - La Cinta di Guido, un olio EVO Toscano ottenuto da un tradizionale frantoio, che estrae il meglio dagli uliveti toscani di Guido.
Fotografia caricata da OIP
Siete curiosi di scoprire le specialità regionali da tutta l’Italia? Ci troverete questo week end da Venrdì 12 a Domenica 14 Ottobre presso Franciacorta in Bianco. Vi aspettiamo presso il nostro stand “Eccellenze D’Italia” potrete vedere, assaggiare, conoscere ed acquistare prodotti italiani di nicchia della tradizione gastronomica, provenienti da aziende e produttori artigianali di tutta la Penisola tra cui Pastificio dei Campi (Gragnano), Azienda Agricola Biologica Adamo (Alcamo, Trapani), Agrigenus Coop Agricola (Napoli), La Cinta di Guido (Chianni, Pisa), Azienda Agricola Marchesini (Brescia), Camilucci Franciacorta, Consorzio Nero di Calabria, #PastificioCaponi (Pisa) e tanti altri. Franciacorta in Bianco 2018
Fotografia caricata da OIP
Alcuni potrebbero definirlo un azzardo, dal canto nostro possiamo dirvi che è un piatto concepito seguendo un’equilibrio creato dai contrasti gustativi degli ingredienti: La rana pescatrice all’Amatriciana. Con la giusta materia prima la creatività viene esaltata: pesce fresco di giornata accompagnato dai pluripremiati Pomodori San Marzano Dop - Agrigenus, Guanciale La Cinta di Guido di Cinta Senese del nostro amico e piccolo produttore artigianale La Cinta di Guido, Pecorino romano DOP ed infine una fetta tostata di pane biologico di farro. Il risultato è un'esplosione di sapori, possibile grazie alla reinterpretazione di un classico della cucina tradizionale nostrana ed il corretto uso dei migliori prodotti italiani.
Fotografia caricata da OIP
Quando si pensa alle prelibatezze della tradizione toscana, il collegamento alla finocchiona sorge spontaneo. Questo particolare salume ha radici antiche, che risalgono al Medioevo. A causa dell’elevato costo del pepe, i norcini provarono ad aggiungere all’impasto ciò che il territorio circostante aveva da offrire, ed i semi di finocchio erano presenti in abbondanza nelle colline e nei campi di tutta la Toscana. Il risultato si rivelò eccezionale, tanto da rendere la finocchiona uno dei principali simboli della gastronomia toscana. La Finocchiona di Cinta Senese - La Cinta di Guido è realizzata esclusivamente usando carni di maiale di cinta senese, una razza autoctona ibrida tra maiale e cinghiale allevata allo stato brado. A differenza del maiale comune, le carni risultano molto più digeribili a causa della presenza di acidi grassi omega 3 (associati ad una diminuzione di grassi nel sangue),omega 6 ( azione antitrombosi) ed acido oleico ( preventivo verso il colesterolo). I prodotti finali sono quindi dotati di un grasso più gradevole al palato ed un’aromaticità unica. La Cinta di Guido aderisce e fa parte del consorzio tutela D.O.P, che garantisce la totale tracciabilità del prodotto finito.
Fotografia caricata da OIP
L’olio Toscano è un prodotto di qualità ampiamente riconosciuta all’interno del panorama gastronomico italiano. Il suo successo è dovuto al gusto deciso, intenso e persistente, così come la terra da cui deriva ed i suoi abitanti. Da oggi è disponibile la nuova annata di OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA NOVO FRANTOIO - La Cinta di Guido. Il risultato finale è un olio EVO fortemente toscano, ottenuto grazie ad un'unica spremitura a freddo, quindi estraendo unicamente la parte migliore dell’oliva. Si tratta di un olio che, grazie alla sue qualità di prima fascia sia dal punto di vista gustativo che nutrizionale, è entrato a far parte del consorzio IGP e BIO. Due certificazioni che premiano produttori d’eccellenza, rispettosi del territorio e dell’artigianalità del prodotto. Ideale per valorizzare piatti e cibi dal sapore importante.
Fotografia caricata da OIP
Cosa c'è di meglio di un tagliere di salumi di alta qualità selezionati per iniziare il vostro pranzo di natale? Vi consiglieremo il meglio tra le eccellenze degli affettati italiani per dare a voi ed alla vostra famiglia o amici un'esperienza gustativa indimenticabile. Salame punta di coltello - Salumificio Lovison: carni 100% Friulane non OGM, mix segreto di spezie naturali, macinatura a mano in pezzi di carne da 2 centimetri e stagionatura di 3 mesi. Il risultato è un salame che esalterà la vera consistenza ed il sapore della carne. Prosciutto San Daniele DOP a Tranci- Il Camarin: "il Camarin" è una piccola realtà artigiana che produce poche migliaia di pezzi l'anno, pezzi selezionati con cura che vengono poi destinati per la maggior parte alla vendita nelle salumerie pregiate e nell'alta ristorazione. Si tratta di prosciutti di eccezionale pezzatura e stagionatura, che si distinguono per la dolcezza che solo un uso misurato del sale può arrivare a garantire. Guanciale - La Cinta di Guido: E’ ricavato da carni scelte delle razze autoctone toscane: la Cinta Senese. Le carni di Cinta sono molto più saporite delle altre in seguito alla particolare alimentazione seguita dai suini. Il grasso è meno consistente e più fluido, perciò molto più gradevole al palato, la sua migliore fluidità, dovuta ad una maggiore insaturazione, permette nei salumi che si ottengono, una più rapida diffusione degli aromi usati per la speziatura assicurando al prodotto ottime caratteristiche aromatiche. CULATELLO DI ZIBELLO DOP ORO SPIGAROLI - stagionato oltre 24 mesi: un'istituzione all'interno della cultura gastronomica italiana. Non esistono parole sufficienti a descrivere una tale capolavoro, provatelo.
Fotografia caricata da OIP
Quando arriva il freddo la cucina italiana non si fa mai trovare impreparata, soprattutto la tradizione del Nord Italia. Oggi vi presentiamo il piatto tipico della città della nostra azienda, Brescia, ovvero lo "spiedo bresciano". Forse questa ricetta non è famosa in tutto il mondo ancora, ma vi possiamo assicurare che è una vera delizia quando cucinata nel giusto modo, usando carni e prodotti genuini. Questo piatto è essenzialmente una selezione di diverse varietà di carne (rigorosamente italiana) cucinata su spiedi che ruotano all'interno di uno specifico macchinario e cotta alla brace. Ingredienti: Lonza o coppa suina arrotolata, per i cosiddetti “mombolini”; cosce, petto o ali di pollo; Coniglio; Uccellini (verificare quali siano le specie proibite o meno); Burro - Az. Agricola Frascio; Sale marino integrale fino; Lardo di Cinta Senese - La Cinta di Guido. Posizionare i diversi pezzi di carne sugli spiedi alterandoli con delle fette di lardo. Cuocere per 5 ore continuando a versare il burro fuso sulla carne (posizionare un pentolino sotto l'apposito foro da cui esce il burro e una volta raccolto versarlo nuovamente ripetendo). Il risultato sarà una carne incredibilmente tenera e gustosa servita con polenta, l'ideale per un pranzo della domenica invernale. Abbinamento Vino: Groppello Garda Classico D.O.P. BIO organic - Podere Dei Folli.
Fotografia caricata da OIP
Se vuoi realizzare una pizza davvero eccezionale servirà iniziare da veri prodotti Italiani di qualità. Per l'impasto prova Tummìnia Farina Integrale Biologica Molita a Pietra - Az. Agricola Fastuchera per dare un aroma unico (solo come aggiunta, poiché come farina principale non ha abbastanza forza per lievitare come pizza), la vera mozzarella di bufala Campana artigianale Mozzarella di Bufala Campana di Battipaglia tipo Aversana - Caseificio Esposito o la pugliese Nodini fiordilatte pugliesi - Caseificio Voglia di Latte. Non si può fare a meno dei Pomodori San Marzano Dop - Agrigenus, un'eccellenza che è stata premiata come il miglior pomodoro San Marzano, ma anche dell'Origano Siciliano a Mazzetti - Az. Agr. Balducco Fulgatore Anche gli ingredienti per il condimento sono importanti, ecco a voi qualche suggerimento per le vostre pizze: -Pizza con Provola di Bufala Affumicata di Battipaglia - Caseificio Esposito, patate e Guanciale - La Cinta di Guido -Pizza con Pomodori San Marzano Dop - Agrigenus, Mozzarella di Bufala Campana di Battipaglia tipo Aversana - Caseificio Esposito, a fine cottura Stracciatella fiordilatte pugliese - Caseificio Voglia di Latte e Prosciutto San Daniele DOP Dissossato da 1/2 - Il Camarin -Pizza con Pomodori San Marzano Dop - Agrigenus, Mozzarella di Bufala Campana di Battipaglia tipo Aversana - Caseificio Esposito, Gorgonzola DOP ed 'Nduja di Suino Nero - Consorzio Nero di Calabria.
Quando si parla di tradizioni culinarie Italiane, si deve sempre riservare una posizione importante alle 3 tipiche paste Romane:Pasta all'Amatriciana (anche Gricia, che è l'antenato dell'Amatriciana), Pasta alla Carbonara, Pasta Cacio e Pepe#. Oggi vi daremo la ricetta della Pasta alla Carbonara, la cui origine risale alla seconda guerra mondiale quando la colazione tradizionale dei soldati americani (uova e bacon) venne mischiata alla pasta usando ingredienti e gusto italiani scoprendo questo incredibile connubio di sapori. Ingredienti:400 g di spaghetti Cavalieri; 5 rossi d'uovo; 150 g di guanciale - La Cinta di Guido; 100 g di pecorino romano grattugiato; pepe nero macinato o pestato al momento q.b e sale. Unire i rossi d'uovo con il pecorino grattugiato ed il pepe nero (siate generosi), mischiare fino ad ottenere una crema densa. Far saltare il guanciale in padella finché non risulterà croccante (unire un poco del grasso rilasciato dal guanciale alla crema per aggiungere sapore). Bollire la pasta in acqua salata, quando gli spaghetti saranno al dente scolarli ed amalgamarli in una bacinella con la crema ed il guanciale, aggiungere una grattata finale di pepe e servire ben caldo.
Fotografia caricata da OIP
Se desideri un vero olio ad un prezzo equo la scelta perfetta è OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA NOVO FRANTOIO - La Cinta di Guido. Ottenuto con il tradizionale metodo di sistema delle presse, dove le olive sono pressate una sola volta e non forzate con il calore per permettere all'olio di uscire spontaneamente e mantenere le proprietà organolettiche.
Fotografia caricata da OIP
Ti Manca la Toscana? Non c'è problema, prova la Finocchiona, il tipico salume toscano prodotto da La Cinta di Guido. La carne deriva direttamente da maiali locali che furono per primi allevati dagli Etruschi. Questa razza di maiali è un incrocio tra maiale e cinghiali, sono allevati allo stato brado e contengono grassi buoni come omega 3 e 6.
Fotografia caricata da OIP

News riguardanti La Cinta di Guido



La Cinta di Guido - Geo - Aria di collina - RayPlay 02 Febbraio 2018
L'allevamento dei capi è, come regola vuole, allo stato brado, su un'estensione di alcune ettari. Gli animali, cira duecento , vengono macellati da esperti norcini a tre anni, quando raggiungono i 150/180 Kg, provvedendo in seguito alla trasformazione delle carni, in salumi semplicemente sublimi. Per ottenere risultati simili bisogna pensare al benessere degli animale e su questo Guido non deroga! Salumi che seguono rigorosamente la tradizione della norcineria toscana più autentica. L'azienda aderisce, al Consorzio di Tutela dl suino Cinto Toscano D.O.P., quindi in possesso di una sicura tracciabilità del prodotto finito di Cinta Senese.

- 03/03/2018 -



La Cinta di Guido: L'eccezionalità di Guido e dei suoi prodotti è data dalla filiera chiusa
L'idea di fare impresa agricola era venuta al padre che aveva iniziato con l'Olio extravergine mettendo in piedi un sistema integrato, molitura compresa. Un'attività che non solo continua ma ha in Guido un convinto assertore dell'Olio extravergine di alta qualità. Un Olio extravergine assolutamente naturale, perfetto interprete del territorio. Ma l'attività che maggiormente intriga Guido è l'allevamento e la trasformazione della sua amata Cinta. L'allevamento dei capi è, come regola vuole, allo stato brado, su un'estensione di alcune ettari. Gli animali, circa trecento, vengono macellati da esperti norcini a tre anni, quando raggiungono i 150/180 Kg, provvedendo in seguito alla trasformazione delle carni, in salumi semplicemente sublimi. Per ottenere risultati simili bisogna pensare al benessere degli animale e su questo Guido non deroga! Salumi che seguono rigorosamente la tradizione della norcineria toscana più autentica. L'eccezionalità di Guido e dei suoi prodotti è data dalla filiera chiusa, dove tutto è fatto in casa. L'azienda aderisce, al Consorzio di Tutela dl suino Cinto Toscano D.O.P., quindi in possesso di una sicura tracciabilità del prodotto finito di Cinta Senese.

- 11/12/2015 -



La Cinta Di Guido: Cinta senese di grande qualità, allevata e trasformata
L'allevamento dei capi è, come regola vuole, allo stato brado, su un'estensione di alcune ettari. Gli animali, cira trecento, vengono macellati da esperti norcini a tre anni, quando raggiungono i 150/180 Kg, provvedendo in seguito alla trasformazione delle carni, in salumi semplicemente sublimi. Per ottenere risultati simili bisogna pensare al benessere degli animale e su questo Guido non deroga! Salumi che seguono rigorosamente la tradizione della norcineria toscana più autentica. L'azienda aderisce, al Consorzio di Tutela dl suino Cinto Toscano D.O.P., quindi in possesso di una sicura tracciabilità del prodotto finito di Cinta Senese.

- 17/09/2014 -



Mezze Maniche Pastificio Mancini con Piselli fresche e Rigatino di Cinta Senese - Guanciale - La Cinta di Guido
Ingredienti per 4 persone 500 gr. Mezze Maniche Pastificio Mancini 300 gr. Piselli freschi 1/2 cipolla 250 gr. Rigatino di Cinta Senese - Guanciale - La Cinta di Guido Olio extravergine di oliva 'Fiore del Frantoio' Frantoio Franci Pecorino romano DOP

- 18/04/2014 -



Fusilli Pastificio Mancini  con patate e Rigatino di Cinta Senese - Guanciale - La Cinta di Guido
Ingredienti per 4 persone 400 gr. Fusilli Pastificio Mancini 2 patate 300 gr di Rigatino di Cinta Senese - Guanciale - La Cinta di Guido 1 spicchio Aglio Rosso di Nubia OLIVE TAGGIASCHE DENOCCIOLATE(IN OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA) Frantoio Marvaldi Olio Extravergine di Oliva Frantoio Marvaldi

- 30/10/2013 -



Ruote Pazze Pastificio Cavallieri con Salamina Berlinghetto Rigatino La Cinta di Guido  e Funghi
Ingredienti per 4 persone 400 gr. Ruote Pazze Benedetto Cavalieri 2 Salamine Fresche Al Berlinghetto 200 gr. funghi porcini freschi 100 gr Rigatino La Cinta di Guido Olio extravergine di oliva Gran Cru Frantoio Franci 1spicchio Aglio di Nubia 600 gr. Salsa di Pomodoro Biocolombini 1 bicchiere di vino bianco 1 peperoncino fresco

- 17/09/2013 -



Spaghetti “Pastificio Mancini” con rigatino “La cinta di Guido” Olive Taggiasche “Oleificio Marvaldi e Iocu di Focu “Conserve SoloSole”
Ingredienti per 4 persone 400 gr. Spaghetti ”Pastificio Mancini “ 1 Spicchio d’Aglio Rosso di Nubbia Iocu di Focu “Conserve Solosole” Olive Taggiasche in Salamoia “Frantoio Marvaldi” 100 gr. Rigatino “La Cinta di Guido” Olio Extravergine di Oliva “Frantoio Marvaldi” 2 cucchiaini Capuliato di Pomodoro “Casa Morana”

- 17/06/2013 -



La Cinta di Guido  e Novo Frantoio di Chianni dell'Azienda Agricola il
I nostri salumi hanno un gusto “naturalmente” dolce ed esalta la sapidità e le succulenza delle carni che non necessitano di alterazioni aromatiche per apparire gradevoli: prova ne è la loro facile digeribilità (lardo compreso!). La nostra azienda aderisce, insieme a tanti amici, al Consorzio di Tutela dl suino Cinto Toscano D.O.P., unica via che permette una sicura tracciabilità del prodotto finito della nostra Cinta Senese. continua.....

- 04/06/2013 -

Domande su La Cinta di Guido

C ' è un errore nel prezzo di questo prosciutto ? Ho provato gia' altri prodotti ottimi della Cinta di Guido e volevo acquistare il prosciutto ma 400 euro mi sembrano troppi.
Domanda posta da: Massimo ( 12/05/2013)

Devo dire che il BRUCIATO BOLGHERI ANTINORI è davvero un vino molto interessante. Proprio ieri sera lo abbiamo abbinato con prodotti tipici toscani, in particolare quelli dell'azienda la Cinta di Guido, tutti acquistati sul sito Solo Prodotti Italiani


Domanda posta da: Gianmario ( 26/02/2013)

Va bene questo per l'amatriciana o meglio il rigatino della Cinta di Guido .
Domanda posta da: stelvia ( 18/01/2013)


Buongiorno, un mio amico toscano mi hanno regalato un salame della Cinta di Guido, secondo me è ancora un pò morbido come posso fargli completare la stagionatura al meglio ?
Lo tolgo dal sottovuoto e lo appendo in cantina ?

Cercando informazioni su questo salame mi sono imbattuto nel vs. sito complimenti per le informazioni contenute, non sono ancora vostro cliente lo diventerò presto...

Domanda posta da: Ruggero ( 14/12/2012)

Ho finalmente assaggiato la famosa Fava larga di Leonforte , mi suonava un po' sinistro il nome , devo dire invece che è veramente particolare ,a parte la dimensione ,ma quello era scritto nel nome , è particolarmente dura ,dopo un'ora di cottura era ancora dura ,cotta , senza nessuna tendenza allo sbriciolamento tipico delle fave . Sapore dolce e delicato di frutto acerbo . L'ho cucinata saltata in padella dopo aver fatto leggermente dorare il Rigatino della Cinta di Guido con i maccheroni della pasta Martelli lasciando dell'acqua di cottura ,lho integrata con del pecorino e del pepe proseguendo la cottura per curca un minuto in padella insieme ,ultima spolverata di pecorino romano ..........ottima .
Domanda posta da: Aldo ( 21/09/2012)

Non lo avevo mai sentito nominare: cos'è il rigatino della cinta di Guido?
Domanda posta da: beppe ( 18/09/2012)

suggerisco di assaggiare l'olio toscano della cinta di guido ,oro di Toscana , sopra la carne cotta alla brace gli da un tocco in più .Ho avuto il piacere di gustarlo questa estate nel suo magnifico agriturismo .
Domanda posta da: martino ( 08/09/2012)

Quanto mi garba la finocchiona della Cinta di Guido ,non vedo l'ora di poterla assaggiare .
Domanda posta da: silvio ( 19/05/2012)

OIP S.R.L.
La più grande boutique del cibo ITALIANO di qualità ad un prezzo equo.

MAGAZZINO
Via Nicolò Copernico 5/7
25020 Flero ( BS )
Italy
C.F./P.IVA 03443730985 - REA: BS 534780
Capitale Sociale Euro 80.400,00 Interamente versato

RECAPITI E ASSISTENZA
Tel.: +39.0303581121
Email: info@soloprodottiitaliani.it
PEC: info@pec.soloprodottiitaliani.it
Forum: Domande degli utenti

PAGINE UTILI
CONDIZIONI DI VENDITA
GDPR & COOKIE

Privacy Policy
Cookie Policy

Lingue/Languages
Lingue/Languates project OIP

Visitatori del giorno: 5353


ECOMMERCE CERTIFICATO
ECOMMERCE CERTIFICATE

E-Commerce Certificato

PAGINE CIFRATE HTTPS
ENCRYPTED HTTPS PAGES

I installed a Let's Encrypt certificate on our website

PAGAMENTI SICURI
SECURE PAYMENT METHODS

Secure Payments
Pay with PayPal

CORRIERI SPECIALIZZATI
COURIER SPECIALIZED

Currier for OIP